fascia 01

Sementi autoctone e fiorume

data dell'ultimo aggiornamento della pagina web: 12/10/2018

 

Regione Lombardia tramite il Centro Flora Autoctona della Regione Lombardia (CFA) promuove da anni la produzione di sementi autoctone in purezza e fiorume, sia come attività sperimentale, sia come applicazione di procedure già in uso alle piante spontanee, sia realizzando progetti applicativi mirati in partenariato con aziende agricole e florovivaisti lombardi.

Le attività svolte hanno permesso di costruire una filiera produttiva complessa, ma efficiente, che prevede anche l'esportazione o l'importazione di materiale vegetale autoctono certificato da nazioni confinanti con particolare riferimento alla Confederazione Elvetica.

Sementi in purezza e fiorume sono certificati e etichettati con marchio FLORA AUTOCTONA®; l'etichetta contiene inoltre i dati necessari per attestare la qualità dei miscugli, espressa tramite parametri definiti secondo le procedure proposte dall’International Seed Testing Association (ISTA).

Ulteriori informazioni su questa tematica si possono trovare cliccando sulla scritta in verde nell'elenco che segue:

- le sementi autoctone in purezza;

- il fiorume;

- i progetti del CFA.

Per maggiori informazioni sulla filiera, si può consultare il manuale operativo (5Mb) realizzato nel corso del progetto INSEM, mentre per ulteriori dettagli sulla realizzazione e sul monitoraggio degli inerbimenti, si può fare riferimento ad uno specifico Quaderno della Ricerca di Regione Lombardia.

 

Schema della filiera produttiva del fiorume (v. manuale operativo per maggiori dettagli).

 

Back to Top