Viola elatior

Da Legge regionale 10 - Flora e piccola fauna protette in Lombardia.
Jump to navigation Jump to search

Viola maggiore C1

H Leg 03.jpg 20-50 cm Leg 09.jpg 1,5-2 cm Fam. Violaceae
Viola elatior. Foto S.Frattini

Foto S.Frattini

Fusto eretto, foglioso, senza rosetta basale, ben sviluppato in altezza, pubescente. Foglie sparsam. pelose, così come petali e sepali, picciolo non alato. Lamina lanceolata di 5-9 cm, con base debolmente cordata o tronca. Stipole delle foglie mediane lunghe 2-5 cm, circa 1,5 volte il picciolo, dentate o intere. Corolla da lilla a biancastra, con petalo inf. 18-25 mm, sperone compreso (2-4 mm), quest’ultimo appena superante le appendici del calice. Fioritura: V-VII.

V. canina ha foglie cordate alla base, stipole lunghe al max. ½ del picciolo, sperone lungo quanto le appendici del calice o fino al doppio.

Molto rara.




plan.-coll.

Luoghi umidi e boschi ripariali

pref. CALC

Eurosib.

188 Viola elatior mappa.jpg