Thlaspi lereschianum

Da Legge regionale 10 - Flora e piccola fauna protette in Lombardia.
Jump to navigation Jump to search

Tlaspi di Leresche C2

G, C Leg 03.jpg 2-7 cm Leg 09.jpg 6-11 mm Fam. Brassicaceae
Thlaspi lereschianum. Foto P.Arrigoni

Foto P.Arrigoni

Pianta con fusti striscianti tra le pietre, glabra e glaucescente, con getti sterili e scapi fioriferi ascendenti. Foglie basali in rosetta, coriacee, oblunghe, di 8-15 mm; foglie cauline sessili, abbraccianti il fusto, progressivamente attenuate in picciolo, con due orecchiette acute basali. Infiorescenze terminali, dense; fiori con 4 sepali e 4 petali, questi roseo-violetti. Siliquetta oblunga e carenata di 4-8 mm, con stilo di 2-3 mm. Fioritura: VI-VIII.

T. rotundifolium subsp. rotundifolium ha foglie inferiori suborbiculari-ovate, ± bruscamente ristrette nel picciolo, orecchiette ottuse. Siliqua con stilo di 1-2 mm. T. r. subsp. grignensis ha sepali e petali più allungati, stami di 5,6 mm, stilo di 2,9 mm e 2-4 soli semi per loggia.

Raro.



subalp.-alp.

Pietraie, greti

pref. SIL + SER

End. W-Alp.



140 Thlaspi lere mappa.jpg