Salix rosmarinifolia

Da Legge regionale 10 - Flora e piccola fauna protette in Lombardia.
Jump to navigation Jump to search

Salice a foglie di rosmarino C1

C, P 1-2 m Leg 03.jpg Fam. Salicaceae
Salix rosma. Foto G.Brusa

Foto G.Brusa

Arbusto esile, con fusti striscianti o ascendenti. Foglie lineari- lanceolate, lunghe 4-6 cm, 4-10 volte più lunghe che larghe, con 8-14 paia di nervature secondarie; picciolo senza ghiandole. Amenti femminili tozzi, sessili, lunghi fino a 1 cm; brattee discolori, rosso-brune all’apice, giallastre alla base. Fioritura: IV-V.

Simile a S. elaeagnos, pianta più robusta e di dimensioni maggiori (fino a 6 m e più), con foglie di 6-12 cm, 25-40 paia di nervature secondarie, amenti femminili cilindrici, peduncolati e più allungati.

Molto raro. IUCNEN


coll.-mont.

Luoghi palustri, torbiere

pref. CALC

Eurasiat.

048 Salix rosma mappa.jpg