Nymphaea alba

Da Legge regionale 10 - Flora e piccola fauna protette in Lombardia.
Jump to navigation Jump to search

Ninfea candida C2

Hyd Leg 03.jpg 50-200 cm Leg 09.jpg 9-12 cm Fam. Nymphaeaceae
Nymphaea alba. Foto G.Parolo

Foto G.Parolo

Pianta acquatica radicante nella melma del fondale, foglie galleggianti suborbiculari-cordiformi, con piccioli lunghi fino a 3 m, rossastre di sotto, con nervature palmate. Fiori emergenti dall’acqua, bianchi, con fino a 20 petali, progressivamente trasformantisi in stami verso il centro. Sepali 4, verdi all’esterno. Stami numerosi, gialli, con filamenti staminali non ingrossati. Fioritura: VI-VIII.

Varie specie esotiche e cultivar, dai fiori gialli o rosa, sono coltivate in pozze e laghi a scopo ornamentale, e possono, almeno in parte, spontaneizzarsi; molte di queste sono riferibili a N. x marliacea, segnalata anche in Lombardia.

Molto rara e in via di scomparsa. IUCNLR



plan.-coll. (mont.)

Stagni, rive di laghi

Pref. CALC

Eur.

086 Nymphaea alba mappa.jpg
|}