Campanula bononiensis

Da Legge regionale 10 - Flora e piccola fauna protette in Lombardia.
Jump to navigation Jump to search

Campanula bolognese C2

H Leg 03.jpg 40-100 cm Leg 10.jpg 10-20 mm Fam. Campanulaceae
314 Campanula bon.jpg Fusto cilindrico, vellutato. Foglie inf. peduncolate, cordate, irregolarm. crenulato-dentate; foglie sup. lanceolate, semiabbraccianti, tomentoso­grigiastre di sotto. Infiorescenze unilaterali, fiori brevem. peduncolati, con brattee più brevi dei fiori. Corolla lilla chiaro, lunga 1-2 cm. Denti calicini strettamente lanceolati, glabri, eretto-ricurvi. Fioritura: VI-IX.

C. trachelium e C. latifolia si distinguono per avere denti del calice più larghi di 2 mm, applicati alla corolla; C. rapunculoides per le brattee inferiori nettamente superanti i petali.

Poco frequente.




coll.-mont.

Boscaglie, querceti e castagneti

pref. CALC

Eurasiat.


314 Campanula bon mappa.jpg