Androsace

Da Legge regionale 10 - Flora e piccola fauna protette in Lombardia.
Jump to navigation Jump to search

Androsace C1

Fam. Primulaceae
Camefite ed emicriptofite con foglie spiralate, in rosette basali formanti talvolta pulvini emisferici; fiori ermafroditi, attinomorfi, pentameri, con calice e corolla saldati alla base, quest’ultima con tubo < sepali - eccetto (1) -, ristretto alla fauce. Piante entomogame.

Rupi (A. helvetica, A. vandellii, A. lactea, A. hausmannii, A. brevis), pietraie (A. vitaliana, A. alpina), praterie alpine (A. obtusifolia, A. carnea, A. chamaejasme, A. villosa).

  1. A. vitaliana subsp. sesleri: 1-4 cm; pianta con fusti legnosi striscianti e rami fogliosi eretti foglie lineari lunghe 4-12 mm, carenate, le inf. in rosetta, in parte riflesse, le sup. appressate al fusto; foglie adulte verdi lucide, peli stellati presenti solo sul bordo o assenti. Fiore unico, giallo, di 10-15 mm. Fioritura: V-VII; rara; (subalp.) alp.; pref. CALC; End. E-Alp.
  2. A. lactea: 4-15 cm; calice e peduncoli fiorali ± glabri, lunghi 2-4 volte le brattee, foglie lineari-lanceolate di 1-2,5 cm, intere, glabre. Fiori bianchi, fauce gialla, ombrella lassa; petali con lobi di 4 mm, retusi. Fioritura: V-VII; molto rara; IUCNLR; (mont.) subalp. (alp.); CALC; S-Eur.-Mont.
  3. A. obtusifolia: 2-10 cm; simile a (2), ma con fusto, peduncoli fiorali e calice pelosi; peduncoli fiorali lunghi quanto le brattee dell’ombrella o poco più. Fioritura: VI-VIII; poco frequente; (subalp.) alp.; pref. SIL; S-Eur.-Mont.
  4. A. chamaejasme: 3-7 cm; simile a (3), ma con fusti e peduncoli coperti di lunghi peli setosi biancastri; foglie gen. glabre sulle due facce, cigliate al bordo. Fioritura: VI-VII; poco frequente; IUCNLR; (mont.) subalp.-alp.; pref. CALC; Arct.-Alp.
  5. A. villosa subsp. villosa: 2-5 cm; simile a (4), ma foglie vellutate di sotto, soprattutto all’estremità, e sul bordo. Fioritura: VI-VII; molto rara; subalp.-alp.; pref. CALC; S-Eur.-Mont.
  6. A. helvetica: 1-5 cm; pianta formante cuscinetti densi, spesso emisferici; foglie serrate lunghe 2-4 mm, obovate. Foglie, peduncoli e calice verde­grigiastri, a peli semplici (lente!); fiori solitari brevem. peduncolati (1 mm), corolla bianca, con lobi di 2-3 mm. Fioritura: V-VII; poco frequente; (subalp.) alp. (niv.); pref. CALC; Alp./Pyr.
  7. A. vandellii: 1-5 cm; simile a (6), ma foglie lunghe 6-9 mm. Fioritura: VI­VII; molto rara; IUCNLR; (mont.) subalp.-alp. (niv.); pref. SIL; Alp./Pyr.
  8. A. alpina: 1-3 cm; pianta formante cuscinetti piani ± densi; rosette con foglie lunghe 3-6 mm, ovali-lanceolate, munite, così come i peduncoli fiorali, di numerosi peli stellati. Fiori solitari, su peduncoli lunghi 0,5-2 volte le foglie, corolla rosa o rar. bianca, con lobi gen. arrotondati, o debolm. retusi. Fioritura: VII-VIII; poco frequente; (subalp.) alp. (niv.); pref. SIL; End. Alp.
  9. A. hausmannii: 1-4 cm; simile a (8), ma foglie più lunghe (1-1,5 x 5-10 mm), fiori subsessili o su peduncoli di 1-6 mm. Fioritura: VII-VIII; molto rara; (subalp.) alp. (niv.); CALC; End. E-Alp.
  10. A. brevis: 1-5 cm; simile a (8), ma peli con solo 2-3 ramificazioni (anziché 2-8), petali rosa, retusi. Fioritura: VI-VII; molto rara; IUCNLR; (subalp.) alp.; pref. SIL; End. E-Alp.
  11. A. carnea: 2-5 cm; simile a (3), ma foglie acute, con max. largh. alla base (anziché ad apice ottuso e con largh. max. nella metà apicale), corolla rosea o sbiadita. Fioritura: VI-VII; molto rara; (subalp.) alp.; pref. SIL; End. W-Alp.




Specie dubbie

Androsace adfinis subsp. puberula Androsace wulfeniana

Specie non più ritrovate

Androsace maxima

229a Androsace obtusifolia.jpg 229b Androsace helvetica.jpg
Androsace obtusifolia. Foto G. Parolo Androsace helvetica. Foto G. Parolo
229c Androsace alpina.jpg
Androsace alpina. Foto G. Parolo